Completiamo con questa videolezione il percorso organico sulla lirica trobadorica in lingua d'oc: dopo avervi illustrato i presupposti sociali e culturali alla base della nascita dell'ideologia cortese nel video su Cavalleria e ideologia cortese e dopo avervi descritto La teoria dell'amor cortese nelle sue caratteristiche principali, possiamo affrontare la lirica trobadorica.

Cosa vuol dire "lirica trobadorica"? Essa non è altro che quella corrente poetica sviluppatasi in lingua d'oc nelle regioni meridionali della Francia ed avente ad oggetto, appunto, l'amor cortese.
Ma qual è esattamente il significato di "trobadorica"? L'espressione deriva dal termine provenzale trobar (a sua volta derivante dal latino tropare) = far versi destinati ad essere messi in musica e cantati con l'accompagnamento di uno strumento. Questa era appunto la caratteristica preminente della poesia trobadorica: essa veniva non solo composta e letta, come la poesia moderna,  a anche musicata e cantata. 

FFB4F385 AFB1 477E A630 6AF32F4ADA91

Insomma, un'arte completa che era in mano ai trovatori: nella sostanza (e forse ci avrete già pensato) nulla di molto diverso dai nostri attuali cantautori di musica leggera, e per questo i trovatori sono stati anche definiti "i primi cantautori della storia". Il paragone ha in realtà i suoi grossi limiti, come vi spiego nel video: infatti, i trovatori si rivolgevano ad un pubblico selezionato e aristocratico di cortesi mentre i cantautori di oggi, esattamente all'opposto, scrivono e cantano per le folle (non a caso, "musica pop", cioè appunto "popolare", è un altro modo di riferirsi alla loro arte). Ad ogni modo, non si può negare che il raffronto sia interessante e sensato.

La lirica trobadorica che oggi leggiamo (naturalmente in traduzione: l'originale è in lingua d'oc, ossia provenzale antico, che pare sia assai difficile da comprendere anche per i francesi) era dunque composta e cantata presso le antiche corti della Francia meridionale dell'XI-XIII secolo, ma la sua importanza è enorme anche per la letteratura italiana in ragione del fatto che le sue tematiche penetrarono nella nostra penisola e costituirono la base della nostra poesia delle origini e anche oltre.

Ma quali sono le tematiche della lirica trobadorica?  Quella principale è  l'amore per una donna, naturalmente nelle forme dell'amor cortese,  come vi ho spiegato nel video dedicato (La teoria dell'amor cortese). Tale tematica, opportunamente sviluppata e rielaborata, diventerà il filo conduttore di tutta la lirica italiana dei primi secoli fino a Petrarca ed oltre. Nella videolezione che vi propongo troverete illustrati le tematiche ricorrenti della lirica trobadorica, la sua nascita e alcune informazioni sui trovatori, poeti-cantori dell'antichità. Buon ascolto! ▶️

Letteratura Italiana - Ultimi Video e Articoli

  • 1
  • 2